Ampliata ulteriormente la platea delle attività che possono usufruire degli indennizzi