De Kerckhove e Rossignaud: c’è un altro noi che si fa strada online. E il Covid-19 lo sta accelerando