Il Miur sta procrastinando per l’ennesima volta la nomina del successore del fisico Inguscio e dei vertici di altri istituti scientifici: senza sarà difficile far valore le nostre ragioni ai tavoli europei

0
Inserisci un commento.x
()
x