Il musicista e compositore ospite di Corriere Innovazione prescrive la sua ricetta per le sfide contemporanee. «Dobbiamo tornare spontanei come i bambini»