Westpole diventa sempre più partner di riferimento di Cisco: già Gold Partner dell’azienda mette a segno un altro importante risultato ottenendo la Cisco Customer Experience Specialization.

“Westpole ha da tempo intrapreso un profondo processo di trasformazione che mette al centro di tutte le sue attività la soddisfazione del cliente. Siamo molto orgogliosi di questo nuovo traguardo: la certificazione CX rappresenta un ulteriore tassello per qualificarci come player di riferimento nella proposizione tecnologica Cisco, commenta Matteo Masera, General Manager Westpole.

Grazie alla nuova specialization Westpole  – service provider, skill integrator e partner strategico europeo per i progetti innovativi nel campo cloud & managed services, business process automation e digital infrastructure management – oltre a rafforzare la partnership con l’azienda californiana e a valorizzarne al massimo l’adozione delle soluzioni potrà soddisfare al meglio le esigenze dei clienti lungo l’intero ciclo di vita della business evolution in chiave di digital transformation facendo leva su risorse altamente specializzate.

Diversi i team Westpole coinvolti e impegnati in un percorso di specializzazione multidisciplinare che ha portato all’ottenimento del “bollino”: l’iter ha previsto l’ottenimento della certificazione Cisco Customer Success Manager per lo sviluppo e l’integrazione di soluzioni Cisco, della certificazione Cisco Renewals Manager per la creazione di business value per i clienti e della certificazione Cisco Customer Success Specialist, per poter proporre ai clienti nuove soluzioni tecnologiche basate su specifiche esigenze al fine di migliorare i processi di business.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x