Aveva acquistato l’azienda britannica specializzata in semiconduttori fatti su misura e piattaforme hardware nel luglio 2016 per una cifra superiore ai 30 miliardi di euro