Adaptronics, Sinergy Flow, Algor e Fidelio Medical i vincitori dei premi di categoria e Sinergy Flow vincitore assoluto di Pni (Premio Nazionale per l’innovazione) 2021, promossa dall’Associazione PniCube. Quest’anno il contest è stato ospitato dall’Università di Roma “Tor Vergata”, grazie al sostegno di Regione Lazio, Lazio Innova, Unindustria, con la main partnership del Gruppo Iren e la main sponsorship di Intesa Sanpaolo, Intesa Sanpaolo Innovation Center e Gilead Sciences. I vincitori del Pni 2021 sono stati selezionati tra le 16 superfinalisti  da una giuria composta da esponenti del mondo dell’impresa, della ricerca universitaria e del venture capital, sulla base di criteri come valore del contenuto tecnologico o di conoscenza, realizzabilità tecnica e potenzialità di sviluppo, adeguatezza delle competenze del team, attrattività per il mercato.

“Abbiamo di fronte sfide fondamentali, anche oltre la pandemia – ha detto Alessandro Grandi, presidente di Pni Cube – Come il cambiamento climatico, la competitività, il rinnovamento delle strutture industriali ed economiche del Paese. I progetti presentati al Pni  dimostrano, una volta di più, di essere in grado di fornire un contributo determinante a queste sfide, con soluzioni altamente innovative e concrete.”

I vincitori per categoria

Premio Iindustrial.  Adaptronics (Start Cup Emilia Romagna) – logistica più sostenibile e smart con dispositivi di presa elettro-adesivi e scotch sensorizzato riciclabile per monitorare lo stato della merce. Deep-tech startup che rivoluziona la logistica di trasporto merci, con l’obiettivo di renderla più sostenibile in tutte le fasi della filiera fino alla consegna dell’ultimo miglio.

Manifatturiero: nello studio Forrester strategie e investimenti di trasformazione digitale

Manifatturiero/Produzione

Premio Iren Cleantech & Energy e vincitore assoluto. Sinergy Flow – Una tecnologia di accumulo energetico a basso costo e altamente competitiva per contribuire a rendere reale la transizione energetica. Sinergy Flow propone una batteria innovativa a basso costo, sostenibile e ad alta efficienza per l’accumulo energetico su base multi-giornaliera, permettendo la penetrazione delle rinnovabili fino al 90% nel sistema energetico. La soluzione tecnologica sviluppata è una batteria a celle di flusso basata su materiali abbondanti e poco costosi, in pieno rispetto dei principi di Economia Circolare. Infatti, l’utilizzo dei sottoprodotti ric chi in zolfo dell’industria petrolchimica garantisce un costo di installazione estremamente ridotto, fino 30 volte inferiore rispetto alle soluzioni oggi sul mercato. “

Premio Ict. Algor (Start Cup Piemonte e Valle D’Aosta) – l’Intelligenza Artificiale che crea mappe concettuali in modo automatico e personalizzabile, anche a supporto degli studenti con Dsa. Utilizza l’Intelligenza Artificiale per rendere l’istruzione realmente inclusiva. La prima App – Algor Maps – permette di creare mappe concettuali in modo completamente automatico, facilitando l’apprendimento, ma senza sostituirsi allo studio. È sufficiente inserire un testo, e l’algoritmo lo sintetizza e lo trasforma in mappa, mantenendo i concetti chiave e rielaborando la sintassi dei periodi principali. Sviluppata con la supervisione di diverse Associazioni Nazionali, la mappa può essere estremamente personalizzata nell’ambiente grafico, ascoltata e condivisa.

Premio Life Science-MedTech. Fidelio Medical (Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta) – prima soluzione diagnostica digitale per lo screening e monitoraggio della carenza di ferro.  Il dispositivo diagnostico, con la sua tecnologia brevettata, permetterà diagnosi precoce…

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x
()
x