Da Amex a Visa, la leadership dei colossi Usa

Fatturano 140 miliardi le prime 25 Paytech internazionali, cioè le società che utilizzano la tecnologia digitale per i pagamenti e i trasferimenti di denaro cashless. Come nel WebSoft in questo settore dominano gli Stati Uniti con 15 corporation e l’88% dei ricavi. Diversamente invece rispetto a Internet, dove è quasi assente fra i big, qui l’Europa può contare su 8 player e fra questi c’è l’italiana Nexi, quarta nel continente. È la fotografia globale scattata dall’Area studi Mediobanca che ha presentato oggi la prima edizione del report sulle Paytech mondiali e italiane.

© Riproduzione Riservata

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x
()
x