Ospite alla colazione digitale del Corriere Innovazione il biologo-scrittore che da anni studia gli alberi e la loro intelligenza “alternativa”