Dal 15 ottobre la presentazione delle richieste delle imprese presenti nell’area di crisi industriale complessa