I volumi si sono confermati molto più alti anche dopo il lockdown nel punto di interscambio milanese: a dicembre picchi di 1,3 Terabit al secondo

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x