L’indiscrezione arriva dalla Reuters. In corsa per l’acquisizione ci sarebbero il distributore Digital China ma anche Xiaomi e Tcl