L'autorità italiana chiede “chiarezza sulle finalità” per cui viene chiesto il certificato. Rilascio e verifica solo attraverso la Piattaforma nazionale Dgc e l'app VerificaC19. Promossa Immuni. I chiarimenti di PagoPA: “Applicazione sicura e presto operativa per il documento vaccinale”

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x