TikTok è il “re dei domini Internet” del 2021. Lo incorona la classifica stabilita da Cloudflare – società di infrastrutture cloud che traccia il traffico Internet – secondo cui l’applicazione risulta il sito più visitato superando il leader dello scorso anno, Google.

La rapida ascesa di TikTok

Il social network cinese, di proprietà della ByteDance con sede a Pechino, ha registrato una crescita esplosiva nonostante i conflitti regolatori: a maggio scorso, fra l’altro, la società è stata al centro delle accuse sollevate dall’Europa in merito alla violazione dei diritti dei consumatori e alla mancata tutela degli under 18 davanti alla pubblicità occulta.

Come raggiungere il successo? Investimenti in tecnologia, resilienza e nuovi processi

Conflitti che però non hanno toccato la propria popolarità: all’inizio di quest’anno, TikTok ha dichiarato di avere più di un miliardo di utenti mensili .

Cloudflare ha affermato che TikTok ha iniziato a scalare le classifiche come sito più visitato al mondo a febbraio. Ma è cresciuto in popolarità ad agosto e da allora ha  mantenuto il primo posto per il resto dell’anno.

Il metodo utilizzato da Cloudflare

Per stilare le proprie classifiche Cloudflare dichiara di utilizzare i dati di cui dispone sui modelli realizzati per misurare il traffico Internet globale, incluso l’utilizzo di app o gli accessi ai siti tramite web browser.

L’avvicendamento ai vertici della classifica si è verificato dopo che negli ultimi mesi di quest’anno la piattaforma social è esplosa in popolarità, raggiungendo un miliardo di utenti attivi mensili a settembre e diventando sempre più centrale per la cosiddetta Generazione Z. TikTok deve la sua rapida ascesa anche alla pandemia di Covid-19 che ha portato in molti a rivolgersi all’app per l’intrattenimento. Come scrive il sito Silicon Republic “nessun sito ha beneficiato dell’aumento del traffico Internet più di TikTok” in questo periodo. TikTok a luglio scorso è stata anche la prima app non di proprietà di Meta (holding di Facebook, Instagram e Whatsapp) a raggiungere i 3 miliardi di download.

Chi sono gli altri nella Top Ten

Google, che include la funzione di ricerca, mappe, traduzione linguistica e altri servizi, si è classificato al secondo posto. È seguito da Meta, Microsoft, Apple, Amazon, Netflix, YouTube, Twitter, Whatsapp. Secondo Cloudflare, l’app di social media di Meta Instagram è uscita dall’elenco del 2021 ed è stata sostituita dalla app di messaggistica WhatsApp.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x
()
x