Studio degli scienziati australiani su Pnas, che svela come gli algoritmi sfruttano le  nostre scelte e i nostri limiti cognitivi a proprio vantaggio. E così diventano un’arma pericolosa nelle mani della politica o delle aziende

0
Inserisci un commento.x
()
x