La Cnil apre un'inchiesta per valutare la compliance dell'app al regolamento Ue e verificare le modalità di trattamento dei dati degli utenti: “Non si esclude il ricorso a poteri repressivi”

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x