di Federica Bandirali

«L’ ultima operazione ha riguardato il setto nasale» ha detto il sovrano alla rivista Point De Vue «sarà a Monaco molto prima della festa nazionale». I sudditi però restano preoccupati per le sue condizioni di salute

A pochi giorni dall’apertura della COP26 che inizierà il 31 ottobre 2021, il Principe Alberto di Monaco ha concesso un’intervista esclusiva alla rivista «Point De Vue». Il sovrano ha parlato anche dello stato di salute della moglie, la principessa Charlene di Monaco che si trova ancora in Sudafrica. Dopo aver parlato del suo impegno e di quello del Principato a favore dell’ambiente, Alberto ha voluto portare buone notizie ai lettori e sudditi sulla convalescenza di Charlene, che l’8 ottobre ha subito un ultimo intervento chirurgico. «Sta molto meglio» ha detto «quest’ultima operazione che ha riguardato il setto nasale ed è andata nel migliore dei modi tanto che potremo pensare al suo ritorno molto presto. Sarà a Monaco molto prima della festa nazionale, prima del 19 novembre».

Il ritorno a casa

La moglie del sovrano è da diversi mesi in cura medica in Sudafrica a seguito di una pesante infezione otorinolaringoiatrica che la sta tenendo lontano dal principato. Charlene di Monaco, dopo due operazioni in anestesia generale, era tornata a presenziare a un evento pubblico mercoledì 6 ottobre. Due giorni dopo una nuova operazione che aveva fatto preoccupare ancora una volta per la sua salute. Alberto aveva sempre rassicurato sulle sue condizioni post intervento ma mai fino a ora si era sbilanciato nel dare una data, che tutti sperano possa essere rispettata.

27 ottobre 2021 (modifica il 27 ottobre 2021 | 18:13)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x
()
x