Migliora la compliance (93%) al Codice di condotta per i fornitori. Nel 2020 sono 9 i casi di violazioni gravi contro 17 nel 2019, per lo più relative a orari di lavoro iper-estesi. Ma la trasparenza non è al 100%

Source

Condividi con:


0
Inserisci un commento.x